La ‘casertana’ Flo Palacios vola in Libano


La ‘casertana’ Flo Palacios vola in Libano

Flo Palacios col coach e i dirigenti Younes e Andraos


Una vera giramondo dei parquet: argentina di nascita e crescita, casertana d’adozione anche perché ha scelto la città della Reggia come ‘base’. Florencia Palacios continua la sua avventura agonistica in Libano: ha appena firmato l’accordo col Chabibeh Club di Beirut dove disputerà le Final Four stagionali. Giunta dopo un lunghissimo viaggio, Palacios ha già incontrato la dirigenza e le nuove compagne di squadre. Come nella maschile, in Libano la pallacanestro femminile è molto seguita e porta molti tifosi durante le partite con tifo molto acceso (si può notare anche nelle partite dell’ex bianconero Sosa che milita in uno dei club contro cui Florencia giocherà nelle Final Four l’Al Riyadi per il derby di Beirut). Le squadre che parteciperanno alla Final Four sono Chabibeh, Al Riyadi , Antranik and Homentmen-Antelias. Le partite verranno trasmesse in diretta sulla rete nazionale. Il Libano è ‘soltanto’ la decima nazione toccata dall’ex nazionale albiceleste: dopo gli inizi in Argentina con Lanus, Velez Sarfield e Union Florida arrivò l’approdo in Italia con molte esperienze in varie squadre in giro per lo Stivale per poi proseguire in Spagna, Danimarca, Usa, Lussemburgo, Cile (due stagioni collezionando anche un Sudamericano di club in Ecuador), Francia e Germania in cui ha giocato questa ultima stagione nelle fila del Barmer TV di Wuppertal. Ora non vede l’ora di fare del suo meglio per il club del presidente Tabet. Non resta, dunque, che augurargli in bocca al lupo Flo.